Il museo per voi

Il museo offre una serie di servizi veramente unici per scuole, biblioteche, enti culturali:

Le conferenze

Nel corso degli anni, grazie alla vastissima mediateca di cui è fornito, il museo ha sviluppato e tenuto numerose conferenze dedicate al D-Day, alla Battaglia di Normandia e alla Seconda Guerra Mondiale.

Le conferenze si sono tenute nei più svariati ambiti: scuole, biblioteche, circoli e associazioni culturali, possono essere tenute su richiesta con un’ampia flessibilità: possono essere organizzate sia in singoli incontri, di durata variabile tra i 90 e 180 minuti, sia in veri e propri cicli, composti da più incontri.

Tutte le conferenze fanno ampio uso di strumentazione multimediale: slide illustrative, immagini, filmati, documentari ed elaborazioni grafiche digitali inedite ed esclusive.

Le conferenze si tengono presso le sedi dei richiedenti e il museo è in grado di fornire, su richiesta, tutta la strumentazione necessaria: computer, proiettore, telo di proiezione.

Si richiede unicamente la possibilità di una comune connessione Internet ADSL.

Le conferenze possono inoltre essere facilmente abbinate alle mostre e al materiale del museo portatile.

Le mostre

Il museo ha organizzato mostre dedicate al D-Day e alla Seconda Guerra Mondiale. Il materiale di queste mostre è a disposizione di scuole, bibloioteche, circoli e associazioni culturali.

Le mostre possono essere abbinate sia alle conferenze sia al materiale del Museo portatile.

Attualmente sono disponibili le seguenti mostre:

  • Il giorno più lungo
    Mostra realizzata espressamente dal museo Il D-Day in miniatura.
    (30 pannelli a colori, formato A3)
  • I canadesi in Italia
    Mostra realizzata dal museo francese Centre Juno Beach, tradotta e adattata al pubblico italiano dal museo Il D-Day in miniatura
    (23 pannelli 24×36; 7 pannelli 12×36; 1 pannello 70×100; 1 slideshow digitale)

Il museo portatile

Il museo si è dotato di una serie di diorami e piccole vetrinette espositive che possono essere facilmente trasportate e collocate in qualsiasi ambiente.
Si tratta di una vera e propria versione “portatile” del museo che può essere richiesta da scuole, biblioteche, musei, circoli o associazioni culturali e che può essere facilmente integrata con le conferenze e con le mostre appositamente predisposte dal museo.

Per richiedere informazioni sui nostri servizi, potete contattarci attraverso l’apposito modulo.