Il museo “Il D-Day in miniatura”

L’unico museo italiano dedicato allo sbarco alleato in Normandia durante la Seconda Guerra Mondiale: miniature e diorami per conoscere i protagonisti della più colossale impresa militare di tutti i tempi.

Per conoscere la vita quotidiana in Normandia durante l’occupazione tedesca, i preparativi per l’invasione, le vicende dei paracadutisti durante le ore notturne del D-Day e quelle dei fanti sbarcati sulle cinque spiagge della costa normanna individuate dagli Alleati per dare l’assalto alla Fortezza Europa.

Per approfondire la conoscenza dei vari reparti militari impegnati, delle armi, dei mezzi e dei lavori del genio militare; per scoprire come vivevano i soldati dell’esercito occupante e i segreti della più incredibile opera del genio militare, il porto artificiale Mulberry, prefabbricato in Inghilterra, trasportato dagli alleati attraverso La Manica e ricostruito poi sulla costa francese.

E inoltre, sugli esclusivi IPod del museo, una visita virtuale sui luoghi dello sbarco, nei musei francesi, nei cimiteri di guerra e tra le vestigia presenti ancora oggi in Normandia.

A disposizione dei visitatori la biblioteca e la mediateca del museo e la versione digitale della mostra I canadesi in Italia, esposta nel 2011 a Crema, a Milano e al Museo della battaglia di Ortona, grazie alla collaborazione con il museo franco-canadese Centre Juno Beach; mostra che ci è valsa la Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Il museo è visitabile su appuntamento: per prenotare una visita, clicca qui.